Milestones

2010 – Energie Rinnovabili

Nasce il progetto Azimut NRG centrato sulle energie rinnovabili (in inglese le 3 lettere si pronunciano EN-ER-GY); Azimut è un angolo che rispetto ad un punto di riferimento permette di definire la direzione da seguire rispetto a valori di correttezza e sostenibilità. Grazie alla esigenza proveniente dal mercato degli impianti fotovoltaici raccolte da Paolo Rinaldin nasce l’idea di poter monitorare l’efficienza di un impianto fotovoltaico, senza dover  installare alcuno strumento sullo stesso. È stato così realizzato, da un’intuizione di Davide Dalle Fusine poi sviluppata con le competenze tecniche dell’Ing. Franco Lanaro, un servizio che permette  di monitorare l’efficienza degli impianti fotovoltaici senza dover installare alcuno strumento di rilevazione sugli stessi. Lo stesso sistema che arriveranno poi ad usare alcuni anni dopo molte aziende che forniscono il monitoraggio degli impianti fotovoltaici. La capacità di ascoltare le necessità dei clienti di Paolo Rinaldin fanno iniziare il servizio UTF, dedicato per le aziende che hanno un impianto fotovoltaico di dimensioni superiori ai 20KW. Il servizio permette di adempiere alle comunicazioni con GSE ed ufficio delle dogane, liberando il titolare dell’impialto da tutte le questioni burocratiche.

2011 – Information Technology

Nuovo progetto nel mondo dell’Information Technology, collaborando con la Welcome Italia; l’esperienza ha permesso di sviluppare competenze nel settore IT, fondamentale per organizzare e rendere efficiente un’azienda. La sinergia con la Welcome Italia ha permesso di mutuare le best practices di questa grande azienda con eccellenza nella gestione dei processi, anche nelle nostre piccole realtà locali. Ogni progetto di IT sviluppato ha permesso di conoscere le esigenze delle realtà locali e le loro criticità in ambito IT ed organizzativo.

2012 – Fornitori Strategici

Definiti i valori che i fornitori debbono seguire per sviluppare una relazione strategica: eccellenza, passione, cooperazione e servizio. Abbiamo sviluppato relazioni con fornitori strategici, per garantire questi servizi:

  • ICT: rendere più efficiente e sicuri i processi aziendali sfruttando le potenzialità dell’ICT (Information Communication Technology), per migliorare la comunicazione con i fornitori e professionisti ed i processi standard dell’azienda;
  • WEB: promuovere e sostenere la comunicazione dell’azienda ed il brand verso l’esterno (nuovi clienti) e verso l’interno (personale aziendale e fornitori);
  • NEWS: fornire servizi utili ai clienti e per la creazione di nuovi contatti in target con le esigenze aziendali,  attraverso una costante comunicazione.

2013 – Best practice

Dalla collaborazione con la Nexus Sistemi nasce il progetto Best practice con l’obiettivo di rendere le “best practices” delle grandi aziende fruibili a quelle di piccole e medie dimensioni, tipiche della realtà italiana.
Questo progetto ha utilizzato le conoscenze maturate dallo studio nel settore IT del progetto Azimut NRG ed è stato testato in realtà operative locali, per rendere il progetto immediatamente applicabile in più contesti operativi.
Il progetto ha sviluppato il monitoraggio dei processi e delle attivitià, la mappatura delle criticità e dei margini di miglioramento e la gestione delle deleghe operative.
Le soluzioni si basano sul monitoraggio dei processi per mantenerli efficienti nel tempo e per anticipare le criticità intervenendo prima che il cliente le percepisca.
Questi punti, assieme all’ottimizzazione dei processi aziendali ripetitivi, permette di migliorare il workflow dei dati e la produttività delle imprese.

2014 – Comunicazione Web

Si è lavorato per gestire la comunicazione WEB di progetti, in un’ottica di Team Work. Si sono analizzate le relazioni dei flussi e le incidenze verso il sito aziendale, quando è collegato ad una pagina Facebook. Abbiamo lavorato sulle tecniche di lead generation e applicato le tecniche di gestione attiva del portafoglio clienti.

2015 – Work Experience

Abbiamo avviato il progetto “Work Experience 2015” per capire come coordinare le competenze ICT, WEB al fine di sviluppare strategie di “lead generation” attraverso le NEWS.

Individuando le strategie chiave dei tre settori (ICT, WEB, NEWS) abbiamo perfezionato l’approccio comunicativo in linea con la visione di Azimut NRG e utilizzabile anche dalle realtà del settore.

2016 – Gestione del capitale umano

Abbiamo sviluppato un nuovo approccio per la gestione del capitale umano attraverso la definizione di un modello di gestione delle risorse che si basa sul concetto “AzimutNRG” applicandolo alla circolarità dei processi, come avviene nel mondo naturale.

Da questo studio è nato il progetto  permanente AzimutNRG.org quale punto di incontro sviluppo e formazione del capitale umano necessario per le aziende del settore delle tecnologie rinnovabili e dei processi di produzione sostenibili.

2017 – Azimut NRG web-based

Abbiamo sviluppato  2 progetti per sostenere le aziende del settore:

  • Segreteria 2.0 per la gestione della segreteria delle piccole imprese in outsourcing
  • Marketing 2.0 per fornire supporto per una corretta visibilità sul web; gestione dei clienti già acquisiti per il controllo della qualità del servizio offerto e la gestione del postvendita.